Archivi del mese: gennaio 2013

E un elfo li radunò… alla Feltrinelli di Verona

Sono lieto di invitarvi tutti Giovedì 31 gennaio alle 18, alla libreria Feltrinelli di Verona, in Via Quattro Spade 2 (traversa di Via Mazzini) dove parlerò del mio ultimo libro “E un elfo li radunò…”.

Un libro Fantasy che è una storia di amicizia e un grande affresco epico.

Introdurrà l’incontro la professoressa Lucia Vantini docente di filosofia della comunicazione.

Estendete l’invito a chi volete e, se potete, aiutatemi a segnalare l’incontro a chi pensate potrebbe essere interessato.

Spero di vedervi numerosi in quell’occasione.

Davide

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Come si fa a scrivere?

Ogni tanto capita, o a una presentazione o discutendo a cena, che qualcuno mi chieda come si fa a imparare a scrivere bene.

Naturalmente io posso esprimere solo il mio parere e null’altro, parere che nasce dalla mia esperienza personale.

Il talento per la scrittura devi averlo e non parlo della capacità di scrivere in un buon italiano (questo sì che si può imparare), ma della capacità proprio di inventare una storia e di saperla raccontare, ovvero di quella dote che farà di te un narratore prima ancora che uno scrittore.

Se senti di non avere questo talento non preoccuparti, probabilmente ne hai tanti altri e di altrettanto belli.

Poi chiaramente il talento non basta, serve anche tanta disciplina e capacità critica, prima di tutto verso se stessi.

Leggete tanto e fate leggere quello che scrivete, se lo tenete nel cassetto non serve a nessuno. Fatelo pure leggere a parenti ed amici, ma sappiate che di solito serve a poco. Per motivi diversi raramente vi criticheranno e se trovate un amico che critica quello che scrivete tenetevelo stretto, probabilmente è un amico sincero.

Ricordate sempre che, anche se non fanno mai piacere, solo grazie alle critiche si cresce e ci si migliora. I complimenti piacciono molto più, ma non servono a migliorare, servono solo a farvi stare lì dove siete arrivati.

In giro si trovano anche molti manuali e corsi, servono? Lì dipende un po’ da voi, sicuramente possono essere utili per imparare tanti piccoli trucchi o per rifinire alcuni aspetti della vostra scrittura, forse vi possono anche insegnare a scrivere, ma se quel talento di cui parlavamo prima non ce l’avete, non ce l’avete. Allora scriverete anche delle cose perfette stilisticamente, ma senza anima. Invece se avete il talento e non leggete mai un manuale o non frequentate mai un corso, forse scriverete cose perfettibili, ma belle da leggere perché dentro avranno il vostro talento.

Poi serve tanta disciplina… l’ispirazione serve ed è bellissima, ma non si può scrivere un romanzo scrivendo solo quando  capita di averne voglia… io per scrivere “E un elfo li radunò…” mi sono imposto di scriverne un capitolo a settimana, alle volte costringendomi proprio a scrivere senza badare alla qualità… tanto poi c’è la fase di revisione dove tutto si può sistemare…

Ecco, spero di esservi stato, almeno un pochino utile… ma se così non fosse, portate pazienza, io da condividere ho solo la mia esperienza e nulla più…

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

La Signora degli Animali – Potnia Theron

Torno a parlarvi dei personaggi di “E un elfo li radunò…”. Uno dei personaggi che, personalmente, trovo più affascinanti è La Signora degli Animali detta anche Potnia Theron. Qui di seguito vi posto delle immagini, sempre di Vincenzo Salvo l’autore della copertina del libro, che credo ne esaltino maggiormente il fascino.

viso potnia

Potnia Theron

signora animali

 

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Buon 2013

L’anno è già iniziato e io sono qui a scrivere in ritardo, ma ad augurarvi un 2013 che sia ricco di soddisfazioni professionali, ma sopratutto personali.

Come avete notato cerco di tenere aggiornato questo blog, anche se non riesco a farlo spesso come vorrei.

Intanto se volessi tirare un bilancio del 2012 per quanto riguarda “E un elfo li radunò…” non può essere che positivo.

Il libro è uscito praticamente a ottobre (la prima presentazione ufficiale è stata il 6 ottobre) e ha ricevuto fino ad ora dei commenti davvero entusiasti. Non ha avuto fino ad ora molta pubblicità, ma solo passaparola. Non è facile reperirlo in libreria, anzi. Eppure ha già venduto bene (non vi dico quanto, perché ho capito che è una cosa che non si fa, ma vi assicuro che sta davvero andando bene). E la cosa curiosa, ma positiva è che il libro si sta vendendo non tra i miei amici o parenti, ma tra gente che non conosco e che poi mi contatta per complimentarsi e per… chiedermi un seguito… è ancora presto per parlarne, ma prima o poi ne riparleremo

Adesso nel 2013 dovrebbero arrivare le prime recensioni… dovrebbero esserci altre presentazioni… presentazioni di un certo livello… insomma dovrebbe essere un 2013 che continua a mantenere questo trend positivo…

Naturalmente sono contento, ma cerco sempre di non perdere di vista le cose davvero importanti e di ringraziare ogni giorno Lui per tutto ciò che mi ha donato e continua a donarmi…

Allora a tutti bu0n 2013!

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized